Confettura di marroni alla vaniglia

In questo periodo dell’anno i marroni sono di stagione, e perchè non prepararne una confettura per gustarli tutto l’anno?

INGREDIENTI per 2 barattoli:

500 g di marroni lessati (con sale, semi di finocchio e 2 foglie d’alloro) e sbucciati

400 g di zucchero

Un bicchiere d’acqua

Una bustina di vanillina (o bacca)

PROCEDIMENTO:

Lessare i marroni con la buccia in acqua salata con semi di finocchio e alloro per circa 1 ora. Scolarli e farli raffreddare.

 DSC00094.JPG
 Sbucciare i marroni, stando attenti a togliere bene anche la pellicina.
DSC00095.JPG
Passare i marroni con lo schiacciapatate.
DSC00097.JPG
A parte preparare uno sciroppo mettendo lo zucchero e un bicchiere d’acqua in una pentola sul fuoco.
DSC00099.JPG
Quando lo sciroppo comincia ad addensare…
DSC00101.JPG
Aggiungere i marroni passati e mescolare vigorosamente cercando di schiacciare i grumi.
DSC00102.JPG
Cuocere a fuoco lento per 10 minuti, mescolando di tanto in tanto.
Aggiungere poi la vaniglia.
DSC00104.JPG
Cuocere altri 10 minuti e, una volta pronta, mettere la confettura nei barattoli. Capovolgerli finchè non si sono raffreddati.
DSC00106.JPG
Una volta freddi, girare i barattoli e premere al centro del coperchio per formare il sottovuoto. In questo modo la confettura dura più a lungo. Comunque è sempre meglio conservarla in frigorifero, soprattutto se il barattolo viene aperto.
Confettura di marroni alla vanigliaultima modifica: 2008-11-02T19:33:00+00:00da deliziando
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *

*