Cornetti salati

Questa è la ricetta dei cornetti salati ripieni di prosciutto e formaggio, ottimi come antipasto o per una merenda sfiziosa. Si tratta di un cosiddetto finger food, molto di moda di questi tempi. Sono ideali anche per chi è allergico o intollerante alle uova, perchè ne sono privi. Infine possono essere realizzati anche dolci, con nutella o marmellata…poi vi dirò come.

INGREDIENTI per circa 30 cornetti piccoli:

150 g farina integrale (oppure tutta farina bianca: 250 g farina 00 in totale)

100 g farina 00

125 g burro

125 g (un vasetto) yogurt bianco non zuccherato

1/2 bustina di lievito per torte salate

1 cucchiaino di sale

Prosciutto cotto e groviera a fette q.b.

Semi di papavero e/o di sesamo q.b.

Olio extra-vergine d’oliva per spennellare

PROCEDIMENTO:

Mettere sulla spianatoia la farina, formare la fontana e mettere al centro il burro (lasciato prima ammorbidire a temperatura ambiente) tagliato a pezzettini.

DSC00313.JPG

Impastare bene con le mani, spezzando il burro e amalgamandolo con la farina.

DSC00314.JPG

Unire lo yogurt, il sale e il lievito, e continuare ad impastare con le mani fino ad ottenere un impasto bello liscio.

Formare della palline di diametro di circa 8 cm e stenderle con il matterello formando dei cerchi.

DSC00315.JPG

 Tagliare i cerchi in 8 spicchi.

DSC00316.JPG

In ogni spicchio adagiare un pezzetto di prosciutto e uno di formaggio, facendo attenzione a non esagerare altrimenti il cornetto non si chiude!

DSC00317.JPG
Iniziare a ripiegare il triangolo partendo dall’alto…
DSC00318.JPG
…ripiegare ancora fino alla punta.
DSC00319.JPG
Chiudere bene i bordi e dare la forma di cornetti ripiegando in avanti le estremità. Disporre i cornetti ottenuti in una teglia con carta da forno, spennellarli con l’olio e cospargerli di semi di papavero e/o di sesamo.
DSC00321.JPG
Cuocere nel forno già caldo a 180°C per circa 20 minuti. Servire tiepidi.
DSC00324.JPG
DSC00325.JPG
Questa ricetta, un po’ modificata, può essere usata anche per fare dei cornetti dolci.
Varianti: meglio tutta farina bianca 00, lievito vanigliato per dolci al posto di quello per torte salate, un cucchiaino di zucchero invece del sale, marmellata o nutella per il ripieno, zucchero a velo per spolverare alla fine.
DSC00328.JPG
Cornetti salatiultima modifica: 2008-11-24T13:46:38+00:00da deliziando
Reposta per primo quest’articolo

12 Comments

  1. ciao tesoroooo,
    sei bravissima ho deciso di provare a fare queste delizie….non mi verranno sicuramente bene…ma sai come e’ la speranza e’ l’ultima a morire…
    ti voglio bene taty

  2. Ciao Taty, grazie mille per il commento! Non preoccuparti, non sono difficili da fare, ci vuole solo un po’ di pazienza a chiuderli bene sennò esce il ripieno.
    Bacioni, a presto!

  3. Ciao Rosanna, il top sarebbe mangiarli tiepidi quindi appena sfornati ma sono buoni anche freddi. Io li ho preparati per il pranzo e quelli avanzati li ho mangiati a cena, ti garantisco che sono ottimi lo stesso.

  4. mi è stato utilissimo per fare la pasta per il ripieno ho fatto una variante con scamorza funghi saltati in padella con un pò d’olio e per legare il ripieno un pochino di passata.

  5. Prendo subito nota della ricetta e proverò a farli, magari a dosi ridotte, per la prima volta e se mi vengono bene sicuramente li sperimenterò come stuzzichini per l’aperitivo.
    A presto!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *

*