Roastbeef di cinghiale

Durante queste feste ho cucinato spesso il cinghiale perchè in casa mia piace molto. Questa è la ricetta di un roastbeef che però, a differenza di quello di manzo che è buono al sangue, deve essere soltanto un po’ rosato all’interno.  

INGREDIENTI:

500 g di cinghiale

Salvia, rosmarino, aglio, sale e pepe q.b.

Olio extra vergine di oliva

Mezzo bicchiere di vino bianco

Mezza tazza di brodo di carne o dado

PROCEDIMENTO:

 Immagine 095.jpg

Tritare l’aglio, qualche foglia di salvia e un rametto di rosmarino, aggiungere sale e pepe. Forare la carne da parte a parte e inserire il trito. Legare il pezzo con uno spago da cucina. Mettere l’olio in un tegame e far rosolare la carne.

Immagine 103.jpg

Poi aggiungere il vino e far ritirare a fuoco vivace.
Aggiungere il brodo e far cuocere per circa mezz’ora a fuoco moderato, fino a che non è ritirato parte del brodo, in modo da ottenere un sughetto da versare sulle fette di carne.

Immagine 107.jpg

Eccolo a fette con sopra il sughetto!

Immagine 110.jpg

 

Roastbeef di cinghialeultima modifica: 2009-01-06T14:00:05+00:00da deliziando
Reposta per primo quest’articolo

One Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *

*