Calamari ripieni

Questo secondo piatto di pesce si presta a numerose variazioni sia nel ripieno che nel modo di cottura. Per esempio i calamari possono essere cotti in umido (con pelati o pomodori a pezzetti in un tegame). Per quanto riguarda il ripieno, si potrebbero aggiungere filetti d’acciuga, pomodori secchi, olive nere, ecc.

INGREDIENTI per 4 persone:

8/10 calamari di media grandezza

1 uovo

1 spicchio d’aglio

Prezzemolo

2 cucchiai di pangrattato

7 capperi sottaceto

1/2 bicchiere vino bianco

8 cucchiai d’olio extravergine d’oliva

Sale e pepe q.b.

PROCEDIMENTO:

Lavare i calamari e staccare le teste e i tentacoli. Mettere nel mixer teste, tentacoli, aglio, prezzemolo e capperi.

Immagine 130.jpg
Sbattere l’uovo con sale e pepe e unirlo all’impasto tritato. Aggiungere il pangrattato.
Immagine 134.jpg
Riempire i calamari per circa 3/4 e disporli in una teglia con 8 cucchiai d’olio e il vino bianco.
Immagine 137.jpg
Cuocere in forno già caldo a 200°C per circa 20 minuti. Girare i calamari a metà cottura.
Immagine 138.jpg
Calamari ripieniultima modifica: 2009-02-02T15:53:07+00:00da deliziando
Reposta per primo quest’articolo

7 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *

*