Baccalà alla livornese

Come vi dicevo ieri, è il periodo del pesce. Quindi un secondo piatto con il baccalà; ricetta tipica della mia regione, il baccalà alla livornese è un piatto molto gustoso e il suo sughetto  con il pane è una vera bontà.

INGREDIENTI per 4 persone:

600 g di baccalà
2 patate piccole
1 spicchio di aglio
1 ciuffo di prezzemolo
1 bicchiere di passata di pomodoro
Farina
Sale e pepe q.b.
Olio extravergine d’oliva

PROCEDIMENTO:

In una padella con olio caldo friggere le patate pelate e tagliate a rondelle. Tagliare a pezzi il baccalà, infarinarlo e poi friggerlo. Una volta cotto asciugarlo bene con della carta assorbente. DSC00863.JPG

Tritare lo spicchio d’aglio e metterlo in una padella antiaderente con olio e far rosolare appena.
Aggiungere la passata di pomodoro, sale e pepe. DSC00861.JPG

Dopo un paio di minuti disporre nella salsa di pomodoro i pezzi di baccalà e le patate. DSC00868.JPG

Far cuocere a fuoco lento per 10-15 minuti. Prima di servire tritare un po’ di prezzemolo fresco sul baccalà. DSC00872.JPG

 

 

Baccalà alla livorneseultima modifica: 2009-04-07T16:59:00+00:00da deliziando
Reposta per primo quest’articolo

2 Comments

  1. Mi sembra il procedimento più corretto di altri che ho visionato, ma nel baccalà alla livornese ho a volte trovato l’uvetta….che secondo me è la sua Morte……!!!
    ciao

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *

*